Il Patronato SENAS di ORTA NOVA assiste e tutela gratuitamente i cittadini in sede amministrativa e giudiziaria per il conseguimento delle prestazioni erogate da:

 

 

 

                     

 

 

 

Consulta il decreto Decreto Salva Italia

A CHI SPETTA


A coloro che sono già titolari di pensione a carico di un Fondo sostitutivo, esclusivo o esonerativo 
dell'assicurazione generale obbligatoria (Stato, Enti locali, Fondi Speciali INPS, ecc.) che abbiano 
anche altri contributi versati nell'assicurazione generale obbligatoria INPS non sufficienti per il 
diritto alla pensione di vecchiaia o di invalidità. In tal caso, l'INPS liquida una pensione che si 
aggiunge a quella degli altri Fondi (e perciò è chiamata "supplementare").


REQUISITI


† Essere titolari di pensione di un Fondo sostitutivo, esclusivo o esonerativo (Stato, Enti locali, 
Fondo elettrici, telefonici, ecc.) dell'assicurazione obbligatoria INPS; 
† avere dei contributi versati nell'assicurazione generale obbligatoria INPS non sufficienti per 
raggiungere il diritto alla pensione di vecchiaia; 
† avere compiuto l'età pensionabile (vedi scheda "Età pensionabile"); 
† aver cessato l'attività lavorativa, se lavoratori dipendenti. 
† in caso di invalidità, essere in possesso dei requisiti per ottenere l'assegno ordinario di 
invalidità (riduzione permanente della capacità lavorativa a meno di un terzo, in occupazioni 
confacenti alle attitudini del lavoratore).


A CHI NON SPETTA


† Ai titolari di pensione a carico di Casse e Fondi per liberi professionisti (medici, avvocati, 
ingegneri, ecc.); 
† ai titolari di pensione a carico dell'ENPALS (Ente Nazionale Lavoratori dello Spettacolo). Le 
norme che regolano i rapporti tra l'INPS e l'ENPALS stabiliscono che agli iscritti all'uno o 
all'altro Ente deve essere corrisposto un solo trattamento per tutta la contribuzione da lavoro 
dipendente versata presso i due enti. 
In questa esclusione non rientrano i lavoratori parasubordinati, iscritti alla gestione separata 
dell’INPS, i quali ottengono la pensione supplementare nella loro gestione anche se sono titolari di 
pensione a carico dell’ENPALS e delle Casse dei liberi professionisti.


DA QUANDO DECORRE


- Dal primo giorno del mese successivo alla data di presentazione della domanda.


L'IMPORTO


L'importo viene determinato in base ai soli contributi versati, senza integrazione al trattamento 
minimo; ulteriori contributi versati dopo la decorrenza della pensione supplementare danno diritto 
ad un supplemento di pensione.


LA DOMANDA


La domanda di pensione va presentata a qualunque ufficio INPS, direttamente o tramite uno degli 
Enti di patronato riconosciuti dalla legge. La domanda può essere presentata anche per posta, 
preferibilmente con raccomandata con ricevuta di ritorno; in questo caso, ai fini della decorrenza 
della pensione, si fa riferimento alla data del timbro postale.

I DOCUMENTI CHE SERVONO

 

  • † Modulo di domanda reperibile presso qualsiasi sede INPS o Ente di patronato;

 

  • † certificato di pensione a carico di uno dei Fondi esclusivi, esonerativi o sostitutivi 

           dell'assicurazione generale obbligatoria dei lavoratori dipendenti ed autonomi;

 

  • † certificati anagrafici indicati nel modulo di domanda o dichiarazioni sostitutive di essi che 

           possono essere rilasciate anche presso le Sedi dell'INPS.

isuzu cikarang isuzu cikarang bekasi jakarta isuzu giga isuzu giga isuzu giga isuzu elf isuzu panther Dealer Isuzu Bekasi Cibitung Cikarang isuzu elf isuzu giga elf sparepart isuzu kredit isuzu harga isuzu promo isuzu dealer isuzu isuzu isuzu mobil isuzu bekasi isuzu online isuzu kita promo isuzu promo isuzu isuzu giga isuzu panther isuzu elf paket umroh Resep Masakan Resep Masakan